Palazzo della Casa

Da FoscaWiki.

Collegamento alla Scheda su Palazzo della Casa

Le Guide

Sito in Piazza Fontane Marose al civico 6; la metà inferiore della facciata venne modificata dopo il 1864 con la definitiva sistemazione dell’intera piazza. L’Anonimo inserisce questo palazzo all’interno del quartiere del Molo e lo descrive in poche righe: «palazzo antico, di gotica architettura, fasciato tutto di marmi neri, e bianchi, con statue pure di esso in nicchie disposte, ed è del marchese Giuliano Spinola» .

--Claudia Peirè 22:45, 11 Oct 2010 (CEST)


Situato al civico 6 di Piazza Fontane Marose è oggi conosciuto come Palazzo Spinola dei Marmi.
Alizeri si sofferma, in modo particolare, sulla facciata affermando che i restauri hanno stravolto l’aspetto originario, le statue presenti sono così descritte: «Quattro lapidi in gotiche lettere annunziano il nome de’ simulacri: la prima d’Oberto Spinola capitano del popolo nel 1240; l’altra di Corrado suo figlio insignito d’egual dignità nel 1296; d’Oppizzino la terza, potentissimo e ricchissimo che fu tra gli Spinoli, e suocero al marchese di Monferrato. Ma pel giudizio delle opere è sovra tutte notabile la quarta, sottoposta ad una statua di femmina, la quale si legge per Calvot […] sorella di Gherardo signore di Tortona e di Lucca.[…] La quinta nicchia ha un’immagine di antico guerriero o principe: nessuna epigrafe per la famiglia, nessuno indizio che la ricordi» .

--Claudia Peirè 22:45, 11 Oct 2010 (CEST)


Bibliografia Guide

  • Alizeri Federico, Guida illustrativa del cittadino e del forastiero per la città di Genova e sue adiacenze, Bologna, Forni Editore, 1972 pag. 229
  • Poleggi Ennio e Poleggi Fiorella (Presentazione, ricerca iconografica e note a cura di), Descrizione della città di Genova da un anonimo del 1818, Genova, Sagep, 1969 pag. 215
Strumenti personali