Theodore Roosevelt

Da FoscaWiki.

Theodore Roosevelt fu Presidente degli Stati Uniti D'America fra il 1901 ed il 1908.
Nell'aprile del 1910 fece un viaggio in Italia che lo portò a soggiornare brevemente a Porto Maurizio.
Pare che quella non fosse la prima volta del Presidente nella cittadina ligure: si dice che già vi si fosse fermato nel 1886, in occasione del suo viaggio di nozze. E' certo, comunque, che a Porto Maurizio vivesse in quel tempo la cognata, Emily Carrow, la quale, innamorata delle bellezze di questo angolo di Liguria, aveva preso in affitto una villetta nella panoramica zona del Monte Calvario, tanto cara anche al pittore Edgar Wood.
Con grandi onori Roosevelt fu invitato al Grand Hotel Riviera Palace ( v. Prefettura ) e, nel corso di una memorabile giornata, mentre la banda del 41° Fanteria suonava gli inni nazionali d'Italia e degli U.S.A.e scrosciavano gli applausi della folla festante, tagliò il nastro d'accesso al magnifico Boulevard che ancor oggi porta il suo nome.
Roosevelt quel giorno fu nominato dal sindaco G.B. Carretti cittadino onorario di Porto Maurizio. Ricevette due quadri del pittore locale Gerolamo Varese ed una pergamena in latino preparata da Giovanni Boine ( allora addetto alla civica Biblioteca ). In essa lo statista veniva definito "strenuissime omnium gentium moderator".


Bibliografia:
B. Viano, Imperia, di strada in strada, fra storia e memorie, Grafica Offset, 2001.

            Enrica Luisa Penco.
Strumenti personali